Le parole della mia infanzia

le-paroleÈ uscito in questi giorni dalle Edizioni Ulivo un nuovo libro di Liliana Pinzani Leins di Rüschlikon.
Una piccola raccolta di gradevolissime testimonianze
di vita raccontate da una ragazzina nata alla fine della guerra, che ha vissuto il contrabbando con il quale la madre manteneva i figli, il convento in cui era stata rinchiusa e le difficoltà dell’emigrazione.

Il tutto condito con una buona dose di ottimismo che fa dichiarare, nonostante tutto, all’autrice:
Mio padre non era un ubriacone,
mia madre non era una puttana,
nessuno di noi ha avuto la paralisi infantile,
la guerra era finita.
A pensarci bene, un’infanzia felice! 

Il libro, con le belle illustrazioni di Michel North, a fr. 22.00 lo potete ordinare presso le Edizioni Ulivo ulivo@edizioni-ulivo.ch vi sarà spedito senza spese postali aggiunte.

 

facebooktwittergoogle_plusmailby feather
This entry was posted in Eventi, Libri, News. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>